tarocchi cartomanzia preveggenza flusso astratto

L’Abate Julio così scrive a proposito di questa preghiera: La persona deve fare una novena e recitare questa preghiera una volta durante i giorni della novena. Portare la preghiera su sé stesso il giorno e metter­la sotto il cuscino la notte. In seguito, dopo qualche tempo, si ripete la novena… Si scrive il proprio nome e cognome dove é indicato, ed anche il nome ed il cognome della persona amata, uomo o donna, depennando il rigo che non convie­ne. Se non si ha in vista nessuna persona da sposare, ci si contenta di scrivere solo il proprio nome e cognome.

† Kyrie elementissime, qui Abraham servo tuo, dedisti uxorem Saram, et fìlio ejus obedientissimo, per admirabile signum, indicasti Rebeccam uxorem: indica mihi (scrivere qui il proprio nome e cognome), servo tuo quam sim nupturus uxo­rem (nome e cognome della donna amata), ancillae tuae quem sim nuptura virum (nome e cognome dell’uomo amato), per ministerium tuorum spirituum Michael, Raphael, Gabriel. Per Dominun nostrum Jesum Christum, qui vivit et regnat cum Deo Patre in unitate Spiritus Sancti, Deus, in saecula saeculorum. Amen.

Call Now ButtonChiama ora